Seleziona una pagina
Le elezioni comunali sono alle porte, tra meno di 3 mesi saremo chiamati ad eleggere i nuovi legislativi. I candidati neo eletti avranno davanti a loro una breve e, soprattutto, difficile legislatura, niente male come inizio.
Un plauso quindi per chi si sta mettendo al servizio della comunità, del cittadino e della propria città.
La situazione straordinaria impone alla politica di tenere conto del particolare contesto attuale senza perdere di vista gli obbiettivi pianificatori di medio e lungo termine. Si dovranno trovare i giusti compromessi che facilitino la ripresa economica ed il ritorno alla normalità.
Saranno richiesti, giustamente, diversi interventi di spesa e di supporto ma non bisogna dimenticare che gli stessi bilanci comunali saranno colpiti da minori entrate e non possono, e non devono, creare debito insostenibile per le prossime generazioni.
Oggi più che mai si dovrà agire coscienziosamente per il bene e benessere di tutti, attuando delle scelte giuste, condivise e condivisibili.
Share This